Manuale teorico pratico del responsabile del procedimento
con diagrammi di flusso delle procedure e formulario degli atti di sua competenza

di: Elena Pinto, Davide Angelucci

Disponibile

Prezzo: 23.00 €

Aggiungi al carrello


La figura del Responsabile del procedimento, introdotta con la legge 7 agosto 1990, n. 241, risponde all'esigenza di istituire uno strumento operativo della P.A. volto a dare concretezza al principio di trasparenza posto a fondamento dell'attività amministrativa.
Nell'ambito degli appalti pubblici, si assiste ad una evoluzione delle funzioni del RUP che viene ad assumere il ruolo di referente unico dell'intera procedura ad evidenza pubblica, deputato a gestire le diverse fasi volte all'affidamento dei contratti pubblici, nonché a svolgere funzioni di controllo e direzione.
Da una lettura organica delle disposizioni del Codice dei contratti pubblici, d.lgs. 163/06, del d.P.R. 554/99, nonché della normativa in tema di sicurezza, è possibile tracciare un profilo completo delle attività attribuite al Rup con particolare riguardo agli adempimenti procedurali ed ai connessi profili di responsabilità civile, amministrativa, contabile e penale.
Il presente manuale, dunque, si propone di fornire una trattazione immediata ed esaustiva delle norme che disciplinano i compiti e le funzioni che il responsabile del procedimento è chiamato a svolgere nell'ambito degli appalti pubblici di lavori, servizi e forniture, consentendo al lettore, attraverso un approccio teorico-pratico, di individuare ed approfondire i singoli argomenti di interesse mediante la consultazione di diagrammi di flusso sulle procedure e di uno specifico formulario degli atti di competenza del Rup.

Nessun aggiornamento disponibile

Nessun file disponibile