La clausola di particolare tenuità del fatto
Dimensione sostanziale e prospettive processuali

di: Ciro Santoriello

Esaurito

Prezzo: 18.00 €


Il volume presenta una completa esposizione della nuova disciplina in tema di non punibilità per la particolare tenuità dell'illecito.
L'esame della riforma è condotto sotto molteplici profili.
In primo luogo, vi è l'esposizione del contenuto della parte sostanziale dell'istituto, di cui si evidenziano le difficoltà di inquadramento dogmatico, potendo qualificarsi la particolare tenuità del fatto tanto quale condizione di improcedibilità che causa di non punibilità.
In secondo luogo, vengono analizzate le modalità con cui l'istituto potrà operare in sede processuale: in tale ambito, vengono differenziate le numerose ipotesi che possono prospettarsi a seconda che l'inoffensività della vicenda venga riscontrata in sede di indagini, in sede di udienza preliminare, nella fase pre dibattimentale, a seguito del giudizio o infine in sede di impugnazione ed in cassazione.
Al termine del testo, poi, viene esaminatala possibile applicazione dell'istituto ai procedimenti già pendenti al momento dell'entrata in vigore della riforma e la problematica dei rapporti con la figura dell'irrilevanza del fatto prevista in sede di processo innanzi al giudice di pace.
Nel libro sono presenti i lavori parlamentari commentati, e sono richiamati tutti gli interventi giurisprudenziali - anche di merito – intervenuti subito dopo l'entrata in vigore della riforma.

Nessun aggiornamento disponibile

Fai clic sui link per scaricare i file


ISBN: 9788858204887
Pagine: 144
Formato: 16 x 24 cm
Anno: 2015