La nuova giurisdizione del Giudice Amministrativo

a cura di: Pietro Quinto

Disponibile

Prezzo: 22.00 €

Aggiungi al carrello


Sembra tornare di attualità un interrogativo non nuovo: è ancora attuale una giustizia amministrativa?
L'interrogativo nasce alla constatazione – e questa è la singolarità della vicenda – che proprio grazie al Giudice Amministrativo, alla sua funzione intelligentemente esercitata si è giunti al superamento di quella situazione ordinamentale (stato-apparato di tipo ottocentesco) che rendeva indispensabile un Giudice speciale, e cioè il Giudice della legalità dell'agire amministrativo per il rafforzamento della garanzia della libertà dei cittadini.
Se tutto ciò è vero, la conclusione non è ovviamente nel senso dell'avvenuto superamento della funzione di quel Giudice, ed anzi, proprio i risultati conseguiti ne confermano la indispensabilità e la essenzialità attraverso però una rimeditazione del ruolo del Giudice Amministrativo, quale Giudice della complessità della moderna società.

Introduzione di Paolo Perrone, Aldo Ravalli, Corrado Allegretta, Pasquale de Lise.

Contributi di S. Baccarini, A. Botto, F. Caringella, A. Cavallari, O. Ciliberti, C. Contessa, E. D'Arpe, P. de Lise, L. Maruotti, G.Mastrandrea, G. Pellegrino, P. Quinto, L. Sandulli E. Sticchi Damiani.

Conclusioni di Paolo Salvatore

Nessun aggiornamento disponibile

Nessun file disponibile