La patologia della domanda giudiziale

di: G. Della Pietra

Esaurito

Prezzo: 32.00 €


Atto fondativo del processo civile, la domanda giudiziale esige una meditata, capillare redazione. La sua patologia rischia di compromettere, a monte, l’esercizio del diritto – segnatamente nei casi in cui incombe un’imminente decadenza o prescrizione ¬– e, a valle, ove non sanata, la validità della sentenza, cui inevitabilmente si propaga il vizio dell’atto introduttivo.
Di qui l’importanza di un’analisi degli elementi che la compongono, del ruolo, più o meno essenziale, che ciascun requisito ricopre nell’economia dell’atto, dei casi nei quali si può discorrere di un loro difetto, dei modi e degli effetti della corrispondente sanatoria.
Di ciascuno dei riepilogati profili fa scrutinio questo volume, che dalla riflessione teorica su ciascun tema, nel serrato confronto con dottrina e giurisprudenza, fornisce soluzioni concrete non solo per il primo grado, ma anche per l’appello e per il giudizio di cassazione.

Nessun aggiornamento disponibile

Fai clic sui link per scaricare i file


ISBN: 9788858201596
Pagine: 206
Formato: 16 x 24
Anno: 2013