Giustizia penale e regole europee - La tutela multilivello dei diritti fondamentali

di: Giuseppe Campeis, Arrigo De Pauli

Non disponibile

39.00 €


L’opera offre un razionale, finalmente sistematico supporto
all’operatore del diritto (magistrato, avvocato, notaio), giustificatamente
disorientato di fronte all’assoluta novità costituita
dall’attuale crescente permeabilità del nostro ordinamento a
regole normative – vincolanti, prevalenti ed invasive – poste da
fonti esterne (Regolamenti e direttive UE autopplicative, Carta
dei diritti fondamentali dell’Unione Europea dei diritti dell’uomo,
Convenzione europea di diritti dell’Uomo - CEDU). Ciò senza trascurare
che la recessività delle nostre fonti e dei nostri giudicati
si realizza altresì nel raffronto con le sentenze paranormative
e vincolanti delle Corte apicali (Lussemburgo e Strasburgo). Si
espongono a completamento fattispecie concrete ed emblematiche
che evidenziano come sia mutato lo scenario normativo su
cui deve operare il giudice “comune”, integrato nel rivoluzionato
sistema delle fonti e chiamato ad applicarle ed a tener conto non
solo delle Corti domestiche (Corte Costituzionale e Cassazione)
ma anche di quelle Europee con cui potrà e dovrà “colloquiare”.

Nessun aggiornamento disponibile

Nessun file disponibile


ISBN: 9788858211380
Formato: 16 x 24 cm
Anno: 2019