Il cyberbullismo
alla luce della legge 29 maggio 2017, n. 71

di: Mauro Alovisio, Giovanni Battista Gallus, Francesco Paolo Micozzi

Disponibile

Prezzo: 18.00 €

Aggiungi al carrello


L’opera esamina il fenomeno del cyberbullismo, i cui esiti spesso tragici hanno portato il nostro Legislatore a tentare un primo approccio normativo con la legge 29 maggio 2017, n. 71, “Disposizioni a tutela dei minori per la prevenzione ed il contrasto del fenomeno del cyberbullismo”, entrata in vigore il 18 giugno 2017.
Abbandonata la prospettiva repressiva, si sono voluti introdurre nel nostro ordinamento una serie di strumenti fortemente orientati alla prevenzione e alla responsabilizzazione.
Il testo, partendo dalla definizione di cyberbullismo, esamina le novità della legge: dalla rimozione dei contenuti online al ruolo svolto dalle istituzioni scolastiche, al referente per la prevenzione del cyberbullismo previsto in ogni scuola, all’istituto dell’ammonimento, completando il quadro con un’analisi vittimologica e psicologica, e con la disamina degli istituti penali di rilievo e della responsabilità civile.
L’opera fornisce, pertanto, un quadro agile e completo, ed è rivolta agli operatori della scuola e ai professionisti che si occupano della materia.

Nessun aggiornamento disponibile

Fai clic sui link per scaricare i file


ISBN: 9788858207574
Pagine: 119
Formato: 17 x 24
Anno: 2017