Concorso Magistratura 2017 – I 10 Argomenti più Probabili di Diritto Amministrativo

Concorso Magistratura 2017 – I 10 Argomenti più Probabili di Diritto Amministrativo: Francesco Caringella, Luigi Tarantino
di: Francesco Caringella, Luigi Tarantino
ISBN: 9788858207277
Pagine: 219 | Formato: 17 x 24 | Anno: 2017
Disponibile solo in libreria
Prezzo: 20.00 €
Il testo seleziona gli argomenti più probabili per le imminenti prove scritte del concorso in magistratura (11, 12 e 14 luglio)
Per una migliore analisi delle questioni, gli argomenti sono articolati in tre sezioni:
- l’istituto, in cui si evidenzia, in modo plastico, i principali tratti morfologici del tema;
- la sentenza, in cui sono riportate la decisioni dell’ultimo anno che hanno composto contrasti giurisprudenziali o ne hanno generati di nuovi;
- il tema svolto, per fornire al lettore un possibile percorso da seguire nell’ipotetico svolgimento di una traccia concorsuale.
 
Il volume è aggiornatissimo alla recente e importante riforma del codice dei contratti pubblici (cd correttivo-appalti)


File allegati File allegati:
- Indice.pdf
- Estratto.pdf

Altri prodotti che potrebbero interessarti
Concorso Magistratura 2017 – I 10 Argomenti più Probabili di Diritto Amministrativo: Francesco Caringella, Luigi Tarantino
Manuale di diritto amministrativo, X edizione
Concorso Magistratura 2017 – I 10 Argomenti più Probabili di Diritto Amministrativo: Francesco Caringella, Luigi Tarantino
Offerta Kit Codici Magistratura 2017
Concorso Magistratura 2017 – I 10 Argomenti più Probabili di Diritto Amministrativo: Francesco Caringella, Luigi Tarantino
Concorso Magistratura 2017 – I 10 Argomenti più Probabili di Diritto Penale
Concorso Magistratura 2017 – I 10 Argomenti più Probabili di Diritto Amministrativo: Francesco Caringella, Luigi Tarantino
Il sistema del diritto amministrativo 4. Il nuovo processo amministrativo


Carrello Il mio carrello (0)Espandi carrello
Eventi
  • Nessun evento
Accesso utenti

Login

Pass 

Registrati
Recupera password

Cerca

Newsletter

Indirizzo email: